Progetto realizzato da tutte le seconde medie dell’Istituto. Ukuleli, voci, basso elettrico e percussioni si intrecciano dando vita ad una nuova versione de “l’Isola che non c’è” di Edoardo Bennato. Il brano è stato per i ragazzi fonte di riflessioni e pensieri sul loro futuro e sulla difficile situazione creata dalla pandemia. Solo chi sogna può cambiare il mondo…

Recent Posts